Griglia Drain Queen D400 C250

Descrizione

Griglia_caditoia in ghisa sferoidale EN-GJS-500-7 conforme alla norma UNI EN 1563:2012

TELAIO
Realizzato in unica fusione, di forma quadrata, concavo su due lati, alto e rinforzato, assicura una posa stabile. Privo di guarnizione, assicura stabilità con un accoppiamento metallo-metallo. Questo particolare telaio, grazie a specifiche asole di deflusso, consente di convogliare al suo interno (e successivamente nel canale di smaltimento) l’acqua assorbita dall’asfalto.

GRIGLIA
Di forma quadrata, concava su due lati. La superficie superiore presenta dei grip antisdrucciolo e autopulenti, che evitano l’intasamento e il deposito di foglie, carta e altro. La stabilità è ulteriormente garantita con l’inserimento di viti di bloccaggio.

NORMA EN 124 CLASSIFICAZIONI E LUOGHI DI IMPIEGO

I dispositivi di coronamento e chiusura si suddividono nelle seguenti classi: A15, B125, C250, D400, E600 ed F900.

Gruppo 4 (Classe D 400 minima): carreggiate di strade (comprese le vie pedonali), banchine transitabili e aree di sosta, per tutti i tipi di veicoli stradali. Gruppo 3 (Classe C 250 minima): per dispositivi di coronamento dei pozzetti di raccolta installati nella zona dei canaletti di scolo lungo il bordo dei marciapiedi che, misurata partendo dal bordo, si estenda per 0,5 m nella carreggiata e per 0,2 m al massimo sul marciapiede.

LA SCELTA DELLA CLASSE APPROPRIATA RICADE SOTTO LA RESPONSABILITÀ DEL PROGETTISTA/ DIRETTORE LAVORI. SE ESISTE UN DUBBIO, (TRAFFICO PARTICOLARMENTE INTENSO E/O SOGGETTO A CARICHI PARTICOLARMENTE ELEVATI), È IL CASO DI SCEGLIERE LA CLASSE SUPERIORE ALLA MINIMA.

Scheda Tecnica (Scarica il PDF)

Informazioni aggiuntive

Classe di Carico

,